Programma "Corso base" (Amatoriale)

Posizione prona:

la passeggiata; gli stiramenti; trattamento con palmo e pollice;

le zone del dorso;

Posizione supina:

la passeggiata, gli stiramenti, trattamento con palmo e pollice;

le zone dell’addome;

Posizione in decubito laterale:

gli stiramenti; trattamento con palmo e pollice;

Trattamento di testa e viso.

 

Programma "Corso triennale" (Professionale)

PRIMO LIVELLO

Trattamento con i palmi in posizione prona;

Stiramenti di gambe e braccia;

Studio e trattamento delle zone di Masunaga del dorso;

Trattamento con i palmi in posizione supina;

Stiramenti di gambe e braccia;

Studio e trattamento delle zone di Masunaga dell’addome.

 

SECONDO LIVELLO

Studio e pratica dell’apprendimento dei 12 canali dell’agopuntura, con l’estensione al secondo canale di vescica urinaria (Grosso Intestino secondo Masunaga);

Principi fondamentali della pressione, della postura corretta, dell’atteggiamento respiratorio ideale.

 

TERZO LIVELLO

Trattamento in posizione seduta: dorso, collo, spalle, testa con  studio degli stiramenti dei canali energetici veicolati dalle braccia;

Trattamento in posizione supina: la testa;

Pressioni con il gomito in posizione supina e prona;

Pratica dei canali già studiati;

Trattamento dei canali nelle tre posizioni: prona, supina e in decubito laterale;

Studio e valutazione degli stiramenti dei canali energetici di gambe e braccia;

Studio e pratica delle tecniche di auto distensione e auto-tonificazione dei muscoli di gambe e braccia;

Studio e pratica delle tecniche di distensione e tonificazione dei muscoli di gambe e braccia nel ricevente;

Studio e valutazione dell’addome e del dorso; studio dei relativi punti di allarme;

Studio del pieno e del vuoto;

Tecniche di riequilibro, tonificazione e dispersione;

Studio teorico e pratico del contatto e della qualità della pressione;

Aspetti di Yin e Yang;

Nozioni di Medicina Tradizionale Cinese (5 movimenti); anatomia e fisiologia degli organi e dei visceri;

Studio della postura;

Relazione tra operatore e ricevente;

Studio e pratica della pressione in relazione al ritmo respiratorio;

Anatomia e fisiologia degli organi e dei visceri;

I 5 movimenti ( studio e approfondimenti );

Zang-Fu;

Studio e pratica della qualità della pressione;

Ascolto e percezione;

Relazione tra zone e punti e loro possibili connessioni durante un trattamento;

Valutazione energetica della lingua e introduzione allo studio dei polsi;

Fisiognomica;

Valutazione completa di Uke;

Cenni in relazione ai 6 livelli energetici ed alle 6 energie cosmiche.

 

Il percorso professionale prevede anche:

Lezioni di anatomia e fisiologia organica;

Tecniche di integrazione allo Shiatsu.

Stage di fine anno multidisciplinare.